Amazon

Le azioni Amazon salgono del 7% dopo che gli utili del secondo trimestre hanno superato le stime con $ 134,4 miliardi di entrate

Le azioni di Amazon sono aumentate di oltre il 7% nelle negoziazioni fuori orario giovedì dopo che il gigante tecnologico di Seattle ha superato le aspettative degli analisti sia per i profitti che per le entrate.
Amazon ha registrato un fatturato di 134,4 miliardi di dollari nel secondo trimestre, in aumento dell'11% su base annua.
L'utile netto è stato di $ 0,65 per azione, ovvero $ 6,7 miliardi.
Gli analisti di Wall Street si aspettavano entrate per 131,5 miliardi di dollari e guadagni di 35 centesimi per azione.
L'utile operativo è stato di 7,7 miliardi di dollari, in aumento rispetto ai 3,3 miliardi di dollari del trimestre di un anno fa e ben al di sopra della fascia alta delle stime degli analisti e delle indicazioni dell'azienda.
Le mosse di riduzione dei costi di Amazon nell'ultimo anno, inclusi migliaia di licenziamenti e altri cali durante la più ampia recessione tecnologica, sembrano dare i suoi frutti.
Le recenti modifiche alla rete di evasione delle spedizioni dell'azienda, incluso un migliore posizionamento dell'inventario, hanno anche comportato una riduzione dei costi, ha affermato il CFO di Amazon Brian Olsavsky durante una chiamata con i giornalisti.
Olsavsky ha aggiunto che i venti contrari dell'inflazione continuano ad attenuarsi, in particolare nei prezzi del carburante e in altre spese di trasporto.
L'attività di cloud computing di Amazon ha registrato un fatturato di 22,1 miliardi di dollari, in aumento del 12% rispetto allo stesso periodo di un anno fa, ma in calo rispetto a un tasso di crescita del 33% dell'anno precedente, parte di una tendenza al rallentamento della crescita della piattaforma di cloud pubblico leader di mercato durante il l'anno scorso.
Microsoft e Google hanno entrambi pubblicato ottimi risultati nel cloud nei loro rapporti sugli utili la scorsa settimana, beneficiando in parte dell'interesse iniziale per infrastrutture e servizi per aiutare i clienti aziendali a sviluppare applicazioni di intelligenza artificiale generativa.
CORRELATO: Amazon "ancora in pausa sull'organico" come parte di un più ampio sforzo per aumentare i profitti Amazon ha fatto una serie di annunci di intelligenza artificiale generativa a un evento AWS a New York la scorsa settimana, inclusi modelli di linguaggio di grandi dimensioni pre-addestrati nuovi e aggiornati per alimentare le applicazioni di intelligenza artificiale.
L'Amazon Prime Day si è svolto dopo la fine del trimestre e non si riflette nel rapporto di questa settimana.
Le azioni di Amazon sono aumentate di oltre il 50% quest'anno.
Ecco una ripartizione dei dati finanziari di Amazon per il secondo trimestre.
Negozi online: i ricavi sono aumentati del 4% su base annua a $ 52,9 miliardi.
Amazon Web Services: il business cloud di Amazon è cresciuto del 12% a 22,1 miliardi di dollari, con un utile operativo di 5,3 miliardi di dollari, che rappresenta la maggior parte dei profitti dell'azienda.
Il reddito operativo di AWS nel secondo trimestre è diminuito del 6% su base annua.
AWS ha registrato entrate per 21,3 miliardi di dollari nel primo trimestre, con un aumento del 16% su base annua.
AWS ha registrato una crescita del 33% nel trimestre di un anno fa.
"La nostra crescita di AWS si è stabilizzata quando i clienti hanno iniziato a passare dall'ottimizzazione dei costi alla distribuzione di nuovi carichi di lavoro", ha dichiarato il CEO di Amazon Andy Jassy in un comunicato stampa sugli utili.
Pubblicità: insieme ad AWS, la pubblicità è una delle attività a più alto margine di Amazon.
La pubblicità ha generato entrate per 10,6 miliardi di dollari nel trimestre, con un aumento del 22% rispetto a un anno fa.
Ciò si confronta con un tasso di crescita del 23% nel primo trimestre e del 21% nel trimestre di un anno fa.
Servizi di venditori di terze parti: negli ultimi anni Amazon ha ampliato i servizi e i prodotti per i commercianti di terze parti.
I ricavi da servizi di venditori di terze parti sono aumentati del 18% a 32,3 miliardi di dollari.
I venditori di terze parti hanno rappresentato il 60% delle unità vendute, un nuovo record.
Costi di spedizione: lunedì Amazon ha annunciato una nuova pietra miliare per le velocità di consegna dopo aver revisionato le sue operazioni negli Stati Uniti per avvicinare più articoli ai clienti.
Amazon ha speso 20,4 miliardi di dollari per le spedizioni nel secondo trimestre, con un aumento del 6%.
Negozi fisici: la categoria, che comprende i negozi Whole Foods e Amazon Go, ha registrato un fatturato di 5 miliardi di dollari, in aumento del 6%.
Organico: Amazon ora impiega 1,46 milioni di persone, in calo del 4% su base annua.
Tale cifra non comprende i lavoratori stagionali ea contratto.
Prime: i ricavi dei servizi in abbonamento, che includono gli abbonamenti Prime, sono stati di $ 9,8 miliardi, in aumento del 14%.
Guida: la società prevede vendite per il terzo trimestre comprese tra 138 e 143 miliardi di dollari.
L'utile operativo per il terzo trimestre dovrebbe oscillare tra $ 5,5 miliardi e $ 8,5 miliardi.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d