Google Stadia è un servizio di streaming di giochi per Android, Chromecast, Chrome e altro ancora

Ci aspettavamo che Google facesse un grande annuncio relativo ai giochi da quando hanno lanciato (e chiuso) il servizio Project Stream lo scorso autunno. Si trattava di un test sottilmente velato per un servizio mainstream futuro, e oggi, alla GDC 2019, Google ha eliminato questo servizio. Stadia è un servizio di streaming di giochi multipiattaforma completo che non richiede hardware speciale. Cos'è Stadia? Google Stadia può eseguire lo streaming di giochi su qualsiasi dispositivo, dai telefoni Android ai dispositivi Chromecast. Probabilmente, tu e i tuoi amici possedete già diversi dispositivi in grado di eseguire lo streaming di giochi con Stadia, il che è ottimo per il multiplayer. Google mette molta enfasi sul fatto che non hai bisogno di hardware specializzato. La "console" è essenzialmente i loro server e data center centralizzati. E dal momento che tutto è in streaming su Internet, i tuoi progressi e i tuoi salvataggi vengono sincronizzati su tutte le piattaforme. Un'altra enfasi del servizio sta limitando la barriera all'ingresso. Hanno dimostrato un esempio di guardare un trailer per un videogioco su YouTube. Potresti toccare un pulsante alla fine del trailer per entrare rapidamente nel gioco in soli 5 secondi. Non avviare la console o attendere l'installazione degli aggiornamenti di gioco. Non importa quale piattaforma stai usando, il gioco può essere facilmente trasferito a metà partita su altri dispositivi. Google vuole che Stadia sia la comunità centrale per giocatori, creatori e sviluppatori. A questo proposito stanno davvero mostrando i muscoli a YouTube. Google dice che non esiste una piattaforma di gioco attuale in cui i giocatori e i creator di YouTube possano riunirsi. I creator possono facilmente trasmettere in streaming direttamente a YouTube e ai visitatori. La funzione "Crowd Play" funziona come una lobby per consentire agli spettatori di entrare direttamente nel gioco e giocare con il creatore. Stadia Controller Ora, la maggior parte della presentazione riguardava il modo in cui il servizio si basa su software e internet, ma Google ha annunciato un componente hardware. Stadia Controller non è necessario per utilizzare il servizio, ma include alcune funzioni speciali che renderanno l'esperienza più completa. Il controller si connette ai server di Google tramite WiFi per un'esperienza senza latenza e senza lag. Questo può essere un problema con servizi di streaming di giochi simili. Il controller include anche un pulsante Assistente Google incorporato e un pulsante Condividi per caricare sessioni direttamente su YouTube. Ancora una volta, questo controller non è un requisito. Puoi utilizzare controller USB standard o un mouse e una tastiera. Google offrirà il controller in tre colori entro la fine dell'anno. Giochi Uno dei primi giochi che verranno supportati è DOOM Eternal, che sarà riproducibile a pieno 4K 60 FPS. Ogni utente che gioca riceverà la sua GPU dedicata. Possiamo anche aspettarci che Assassin's Creed Odyssey sia disponibile com'era con Project Stream. Google non ha approfondito il numero di titoli disponibili al momento del lancio. Prestazioni Ovviamente, le prestazioni sono un grosso problema quando si tratta di questi tipi di servizi. Possono davvero competere con le piattaforme di gioco per PC potenziate? Google sembra certamente pensarlo. Al momento del lancio, Stadia supporterà il gameplay 4K @ 60FPS e stanno lavorando per aggiungere il supporto 8K @ 120FPS in futuro. Hanno collaborato con AMD per creare una GPU personalizzata per il proprio data center. Quella GPU ha 10,7 teraflop di potenza, 56 unità di calcolo e memoria HBM2. La CPU ha un processore x86 personalizzato con clock a 2,7 GHz, hyperthreaded e AVX 2. La memoria arriva a 16 GB in totale con una velocità di trasferimento fino a 484 GB / se una cache L2 + L3 di 9,5 MB. Sviluppatori Come con qualsiasi piattaforma, gli sviluppatori giocheranno un ruolo importante nel successo di Stadia. Google sta cercando di rendere più semplice per gli sviluppatori portare i giochi sulla piattaforma. Gli sviluppatori non devono più preoccuparsi di sviluppare i propri giochi per requisiti hardware specifici. E qualsiasi gioco disponibile su Stadia è immediatamente riproducibile su una moltitudine di dispositivi. Il data center di Google può scalare i giochi in modo che corrispondano al dispositivo utilizzato dai giocatori. Google selezionerà anche gli sviluppatori per ricevere l'hardware di sviluppo gratuito. Visita questo post per sapere come applicare e controllare il Blog degli sviluppatori per ulteriori risorse. Dettagli di avvio Google non ha condiviso molte informazioni sui dettagli del lancio e sui prezzi. Quest'anno arriverà negli Stati Uniti, in Canada e in gran parte dell'Europa. Google condividerà maggiori dettagli a riguardo e prezzi più avanti questa estate. Segui Stadia su Twitter e unisciti alla community di Reddit per seguirti. Sito web ufficiale Via: Google Il post Google Stadia è un servizio di giochi in streaming per Android, Chromecast, Chrome e altri sono apparsi per primi su sviluppatori xda.

Commenti

commenti