Come ri-utilizzare il tuo vecchio telefono Android in una dash cam ad alta risoluzione

Mentre ci sono spesso offerte e luoghi di scambio dove puoi vendere il tuo vecchio telefono quando sei pronto per l'aggiornamento, il deprezzamento notoriamente rapido degli smartphone potrebbe rendere l'idea migliore per mantenere semplicemente il tuo vecchio telefono. Questo è particolarmente vero quando puoi dargli nuova vita come riproduttore multimediale, cornice digitale o, nel mio caso, una dash cam. Ci sono diversi vantaggi e svantaggi nel riproporre un vecchio telefono in una cam dash invece di ottenere una dash cam dedicata. Tra l'altro, risparmierai un po 'di soldi, ovunque da $ 25 a $ 200, a seconda della qualità della dash cam. Inoltre, la maggior parte delle camme dash dedicate hanno piccoli display del mirino e piccoli controlli (quest'ultimo può essere difficile, persino pericoloso da azionare mentre si è in viaggio). Inoltre, le fotocamere degli smartphone sono notevolmente migliorate negli ultimi anni, il che significa che è possibile registrare video e scattare foto a risoluzioni più elevate rispetto a quello che offrono molti dispositivi dash cam. Infine, è spesso necessario acquistare una scheda SD separata per archiviare i video e le foto. D'altra parte, le app per smartphone con cam dash spesso si bloccano inaspettatamente e si è limitati a registrare solo in una direzione alla volta (alcune dash cam offrono la possibilità di registrare all'interno dell'auto e all'esterno contemporaneamente). Inoltre, le camme del trattino dedicato di fascia più alta hanno obiettivi grandangolari e una qualità migliore in condizioni di scarsa illuminazione. Se vuoi seguire il percorso dello smartphone riproposto, ecco quello di cui hai bisogno: il tuo vecchio telefono, preferibilmente con una fotocamera posteriore in grado di registrare almeno un video a 720p. Un supporto per cruscotto, preferibilmente uno che consente l'orientamento orizzontale. uno con almeno due porte di ricarica se si desidera utilizzare lo smartphone corrente come display di navigazione Cavo di ricarica lungo almeno 4 piedi, preferibilmente quello fornito con il telefono Un'app dash cam da Play Store Cosa ho usato: A 128GB Pixel XL (modello rinnovato attualmente disponibile a partire da $ 130 su Swappa) Supporto per cruscotto A Mohr Auto Gear ($ 13- $ 20 a seconda delle promozioni attive) Un caricatore per auto dual-port ($ 10 Come autista Uber ho bisogno anche del mio attuale telefono montato sul cruscotto per utilizzare l'app Uber e per la navigazione) Cavo di ricarica originale Pixel XL Autoboy Pro dash cam app (anche se non lo consiglierei – ne riparleremo più avanti) Puoi vedere il mio setup nella foto qui sotto: Qui sono ancora campioni scatti diurni e notturni effettuati con l'app dash cam che ho utilizzato: Ecco un video diurno che ho registrato con Autoboy Pro (potrebbe essere necessario impostare manualmente la qualità di riproduzione a 1080p se si utilizza una connessione a banda larga): un video notturno che ho registrato usando la stessa app (potrebbe essere necessario impostare manualmente la qualità di riproduzione a 1080p se si utilizza una connessione a larghezza di banda elevata): il problema principale che ho riscontrato con Autoboy è il frequente arresto anomalo, soprattutto durante l'esecuzione in modalità sfondo, anche se ciò potrebbe essere dovuto al fatto che il mio Pixel XL eseguiva l'anteprima di Android Q. Se sei su Android Pie, ti consiglio Autoguard – Avevo iniziato con questo, ma quando è uscito il secondo build dell'anteprima di Android Q non ero più in grado di usare lo sblocco pro, mentre il pro unlocker per Autoboy funzionava ancora . Nella mia esperienza, l'uso di un'app dash cam era un po 'ambiguo su Android Q. Vale la pena fare un tentativo su Android Pie se si desidera evitare scenari "la tua parola contro i miei". Personalmente, trovo che l'ampio display e l'interfaccia Android siano più comodi dei minuscoli comandi e display di una dash cam dedicata. Si spera che gli sviluppatori di app dash cam troveranno un modo semplice per eseguire le proprie app in background quando Android Q raggiunge la versione finale. Se come me, vuoi solo un modo facile e veloce per preservare lo scenario mentre guidi attraverso di esso (come la foto sopra), utilizzando Google Camera su un telefono Google Pixel riproposto batte una dash cam dedicata quasi ogni volta. Il post Come ri-utilizzare il tuo vecchio telefono Android in una cam dash ad alta risoluzione è apparso prima su xda-developers.

Commenti

commenti