Tech

Vota per il posto di lavoro dell'anno: le startup utilizzano vari metodi nel loro impegno a favore della cultura

Rispetto.
Inclusione.
Soddisfazione.
Centrato sui dipendenti.
I nostri giudici per la categoria Luogo di lavoro dell'anno ai GeekWire Awards 2024 hanno utilizzato una serie di parole e frasi diverse per descrivere ciò che rende speciali i finalisti di quest'anno.
Cinque startup che stanno costruendo di tutto, da una piattaforma immobiliare a un software che consiglia quali programmi TV guardare, stanno anche costruendo culture volte a mantenere soddisfatti i dipendenti.
Continua a scorrere per le descrizioni di ciascun finalista e invia il tuo voto qui o di seguito per Workplace of the Year, presentato da JLL.
Lexion è una startup di Seattle che realizza software di gestione dei contratti basati sull'intelligenza artificiale.
Il punto di vista del giudice: “Qualcosa che ci ha colpito del posto di lavoro di Lexion è il loro impegno verso una cultura di rispetto e inclusione che ha portato a una diversità statistica del team che non si vede tipicamente nel settore tecnologico.
Degno di nota è anche il fatto che per ottenere una promozione o un'elevazione nella fascia di carriera è necessario dimostrare i propri valori fondamentali di "Lavorare bene con gli altri".
— Shannon Swift, fondatrice e CEO di Swift HR Solutions.
Arrived è una startup con sede a Seattle che consente agli investitori di acquistare azioni di case unifamiliari.
Il parere del giudice: “Abbiamo davvero apprezzato il modo in cui Arrived è incentrata sui dipendenti, enfatizzando le connessioni interpersonali nonostante sia un'azienda che opera innanzitutto a distanza.
Sono arrivati addirittura al punto di creare il proprio ufficio virtuale in modo che i membri del team possano entrare in sale riunioni e uffici virtuali.
Riconoscendo che le persone hanno ancora bisogno di connettersi di persona per costruire relazioni, ogni anno ospitano due eventi fuori sede a tutti i livelli per rafforzare la loro cultura inclusiva.
Un luogo di lavoro virtuale che sembra funzionare davvero!” – Kelly Griffin, direttrice della strategia aziendale principale presso NBBJ.
Allo stesso modo è una startup di raccomandazione di contenuti nell'area di Seattle che aiuta gli utenti a trovare programmi TV, film, libri e altro ancora.
Il parere del giudice: “Allo stesso modo ha creato una cultura inclusiva e diversificata e un ponderato piano di lavoro ibrido di 3 giorni.
La loro enfasi su una forte comunicazione e sul coinvolgimento dei dipendenti li distingue”.
— Blair Stern, vicepresidente esecutivo di JLL.
Humanly è una startup di Seattle che aiuta le aziende ad automatizzare le loro funzioni di reclutamento.
Il parere del giudice: "L'attenzione di Humanly sulla costruzione del prodotto di pari passo con la cultura della costruzione è in sintonia con il loro grande track record di soddisfazione dei dipendenti." — Adam Chapman, amministratore delegato di JLL.
Syndio è una startup di Seattle che analizza i problemi di equità retributiva sul posto di lavoro e fornisce strategie per correggere le disparità.
Il parere del giudice: “La forte cultura di Syndio è guidata da un prodotto fondamentale che aiuta le organizzazioni a costruire luoghi di lavoro più equi.
Una recente selezione per la lista "Change the World" di Fortune, Syndio valorizza le sue persone e il contributo che danno." — John Cook, co-fondatore di GeekWire.
Il vincitore dello scorso anno è stato Adaptive Biotechnologies, un'azienda che sviluppa una tecnologia per valutare la risposta immunitaria.
I GeekWire Awards riconoscono i migliori innovatori e aziende nel campo della tecnologia del Pacifico nordoccidentale.
I finalisti di questa categoria e di altre sono stati selezionati in base alle nomination della community, insieme al contributo dei giudici dei GeekWire Awards.
La votazione della community in tutte le categorie continuerà fino al 12 aprile, insieme al feedback dei giudici per determinare il vincitore di ciascuna categoria.
Annunceremo i vincitori dal vivo sul palco dello Showbox SoDo a Seattle il 9 maggio.
È disponibile un numero limitato di sponsorizzazioni di tavoli per partecipare all'evento e le tariffe anticipate terminano il 31 marzo, quindi prenota i tuoi posti oggi.
Se sei interessato a sponsorizzare una categoria o ad acquistare la sponsorizzazione di un tavolo per l'evento, contattaci all'indirizzo events@geekwire.com.
Un ringraziamento speciale a Astound Business Solutions, lo sponsor presentatore dei GeekWire Awards 2024.
Crea il tuo sondaggio sul feedback degli utenti

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d