L'ultimo aggiornamento di Kiwi Browser porta Google Chrome Extensions su Android

Il browser Chromium open source di Google è la base di molti browser Web non sviluppati da Google. Microsoft Edge per Windows, Brave Browser e Opera sono solo alcuni dei principali browser Web in esecuzione sul motore del browser Blink (il motore del browser di Chromium). Sebbene questi browser siano tutti eseguiti sullo stesso motore, le funzionalità supportate possono essere molto diverse. Due funzionalità che mancano su quasi tutti i browser basati su Chromium per Android sono la sincronizzazione di segnalibri e cronologia con Google e il supporto per le estensioni di Chrome. Il primo può essere risolto con un'estensione desktop, che è il modo in cui Brave Browser e Samsung Internet offrono la funzionalità di sincronizzazione di Chrome. Quest'ultimo, tuttavia, è molto più complicato perché le build ufficiali Chromium di Google per Android non supportano le estensioni di Google Chrome. Questo non ha impedito a Xna Senior Member arnaud42, lo sviluppatore di Kiwi Browser, di aggiungere il supporto all'estensione di Chrome nell'ultima versione del suo browser. Kiwi è un veloce browser basato su Chromium che è apparso nei nostri forum l'anno scorso. Sviluppato da arnaud42, il browser ha un tema scuro incorporato, un blocco annunci, una barra degli indirizzi in basso, un gesto di scorrimento della cronologia degli spigoli, un pulsante di raggiungibilità e molti altri miglioramenti sotto il cofano. Ora, l'ultimo aggiornamento del browser aggiunge il supporto per l'importazione di qualsiasi estensione Google Chrome che non si basa sul codice binario x86. Ciò significa che non tutte le estensioni disponibili funzioneranno, ma molte estensioni Chrome esistenti dovrebbero funzionare correttamente. Estensioni come Stylus, YouTube Dark Theme, Bypass Paywall e persino uBlock / uMatrix funzionano, secondo lo sviluppatore. Potresti anche essere in grado di installare script da TamperMonkey / ViolentMonkey. Kiwi è ora il secondo browser basato su Chromium a supportare le estensioni create per desktop Chrome dopo che Yandex Browser ha aggiunto il supporto l'anno scorso. È possibile scaricare Kiwi Browser da XDA Labs. Sebbene l'app sia disponibile anche su Google Play, lo sviluppatore sta rilasciando l'ultima versione come esclusiva XDA per 24 ore. Scarica Kiwi Browser da XDA Labs Come installare un'estensione Google Chrome in Kiwi Browser Una volta installata l'ultima versione di Kiwi Browser, devi prima abilitare il supporto all'estensione: Apri Kiwi Browser e inserisci chrome: // extensions nella barra degli indirizzi . Abilita la modalità sviluppatore. Se non viene visualizzato, potrebbe essere necessario ricaricare la scheda. Quindi, è possibile installare un'estensione di Chrome in due modi: Facilità di navigazione Passare allo store di Chrome in modalità desktop. Scegli l'estensione della tua scelta. Installalo. Questo è tutto! Harder Installare TotalCommander File Manager. Altri gestori di file potrebbero funzionare, ma Kiwi Browser si aspetta un URI di file che altri gestori di file, come l'app predefinita, potrebbero non fornire durante la selezione del file. Scarica un file di estensione di Chrome nel formato .CRX. Questo sito ti aiuterà. Cambia l'estensione del file da .CRX a .ZIP Scompatta il .ZIP in una cartella usando un'app come RAR. Altre app di gestione archivio potrebbero funzionare, ma non ho avuto successo con lo strumento di disarchiviazione di MiXplorer. Fai clic su "Carica estensione decompressa". Scegli il file manifest.json utilizzando TotalCommander (TotalCmd file: //). L'estensione dovrebbe essere caricata, ma potrebbe non essere visualizzata in chrome: // extensions finché non si aggiorna la scheda. Se riscontri un errore che dice che il carattere _ non è stato accettato all'inizio di un file, prova a rimuovere il carattere _ dall'inizio della cartella dei metadati nell'estensione che hai decompresso. Con l'ultimo aggiornamento di Kiwi Browser, è diventato un sostituto quasi perfetto per Google Chrome. Tutto ciò che manca è la sincronizzazione del browser, che come già visto è possibile implementare con una soluzione alternativa. Se non stai già utilizzando Kiwi, ora è il momento giusto per cambiare. Se lo fai, assicurati di visitare la discussione sul forum XDA dello sviluppatore per fornire un feedback. L'ultimo aggiornamento del post Kiwi Browser porta Google Chrome Extensions su Android è apparso prima su xda-developers.

Commenti

commenti