L'impostazione nascosta dello sviluppatore di Google Play Store consente la Condivisione di app interna

Google Play Store funge da gateway centrale per l'esperienza Android di Google. Viene utilizzato da milioni di utenti ogni giorno, in modo consapevole e inconsapevole, in quanto le app vengono scaricate, installate e aggiornate su base frequente. Ma oltre a soddisfare le esigenze degli utenti, il Play Store soddisfa anche le esigenze degli sviluppatori delle app che popolano il negozio. Mentre gli utenti si aspettano che le app funzionino perfettamente sul loro dispositivo, gli sviluppatori devono assicurarsi che la loro app funzioni in base alle innumerevoli condizioni di lavoro del sistema operativo Android. Ciò richiede test approfonditi e per i quali Google ha rilasciato funzionalità come canali di test interni per utenti fidati. Ora, un'impostazione nascosta per sviluppatori di Google Play Store fa luce su una funzionalità di Condivisione di app interna. Per accedere a questa impostazione, devi abilitare le Opzioni sviluppatore all'interno del Google Play Store. È simile all'abilitazione delle Opzioni sviluppatore all'interno dell'app Impostazioni Android. Apri semplicemente Play Store, vai alle Impostazioni e tocca sette volte nella versione Play Store. Una volta ricevuto il prompt "Ora sei uno sviluppatore!", Vedrai l'opzione "Condivisione di app interna" sul tuo dispositivo. Abilitando la condivisione interna dell'app verrà visualizzato un avviso relativo alla natura di test interno delle app che è ora possibile scaricare. Un punto da notare però, potremmo scaricare e installare le versioni di test interne della nostra app con e senza abilitare questa impostazione. Una versione di prova dell'app può essere installata sul mio OnePlus 6 (impostazioni non abilitate) e sul mio Xiaomi Redmi Note 7 Pro (impostazioni abilitate). Google consente già di condividere le versioni di test interne delle app, quindi non siamo sicuri di come questa funzionalità sia diversa e di cosa fa esattamente. Finora, la funzione sembra essere un semplice stub che non è stato attivato. Se capisci come la funzione è diversa dai canali di test interni, faccelo sapere nei commenti qui sotto! L'impostazione per lo sviluppatore di Google Play Store post nascosta consente a Condivisione app interna di apparire per la prima volta su xda-developers.

Commenti

commenti