L'espansione globale di Xiaomi si allargherà in seguito al successo in India e in Europa

Quando si tratta di smartphone a prezzi accessibili e orientati al valore, Xiaomi è emersa come leader di mercato in diverse regioni chiave come l'India e altre parti dell'Asia. La società è sempre stata in cima alle classifiche di vendita in India, battendo artisti del calibro di altri leader del mercato come Samsung e dominando la scena, rendendo molto difficile per chiunque altro accaparrarsi una fetta della torta del mercato. La buona corsa si estende su regioni come l'Europa, dove Xiaomi è riuscita a raggiungere una forte crescita annuale. I recenti risultati di Xiaomi mostrano che la società si sta concentrando sulla riduzione della dipendenza dal mercato cinese e sulla sua crescita nei mercati internazionali, poiché questa volta ha ricevuto solo il 60% delle entrate totali dalla Cina rispetto al 72% dello scorso anno. I suoi profitti netti combinati per il quarto trimestre del 2018 sono triplicati a CNY 1,85 miliardi ($ 275 milioni) su base annua, superando le stime medie. Per l'intero anno solare del 2018, Xiaomi ha registrato entrate pari a 175 miliardi di CNY (26 miliardi di dollari) e ha realizzato un utile netto di 8,6 miliardi di CNY (1,2 miliardi di dollari), che è piuttosto impressionante da solo. La filosofia di Xiaomi è quella di fare più affari con margini di profitto più bassi, che gli permettono di ottenere cifre di fatturato elevate, dominare le classifiche di vendita e fornire un valore di prodotto estremamente alto ai consumatori. Di conseguenza, Xiaomi ha classificato no. 1 per sei trimestri consecutivi in India nel 2018, classificato n. 2 in Indonesia con un incremento di circa il 300% YoY, e classificato n. 4 per l'Europa occidentale con un incremento di circa il 415% YoY. Questo approccio orientato al valore è stato apprezzato nei mercati al di fuori della Cina e Xiaomi è entusiasta di replicare lo stesso successo ovunque. "Continueremo ad esplorare i mercati globali e replicheremo il successo in India in altri mercati chiave come l'Indonesia e l'Europa occidentale. Nel 2019 ci espanderemo anche in nuovi mercati internazionali. "Xiomi CFO Mr. Shou Zi Chew Il prezzo medio di vendita complessivo per smartphone di Xiaomi per il 2018 è stato di $ 143, ma è probabile che cambi in futuro in quanto il co-fondatore dell'azienda ha rivelato l'intenzione dell'azienda sull'aumento del prezzo dei suoi dispositivi di punta. Restando in contatto con la sua filosofia di fornire un prodotto di valore e margini di profitto ridotti, ciò significherebbe un maggiore investimento in nuove tecnologie, che dovrebbe ulteriormente aiutare l'azienda a mantenere un vantaggio rispetto ai suoi concorrenti. Portare su smartphone più recenti come Xiaomi Mi 9 e altre ammiraglie più costose e avanzate potrebbe semplicemente fare clic su mercati orientati alla flagship come gli USA, se decidono di portare ufficialmente i loro smartphone lì. Fonte 1: Xiaomi Fonte 2: Reuters L'espansione globale del post Xiaomi si amplierà in seguito al successo in India e l'Europa apparirà prima su xda-developers.

Commenti

commenti