Tech

La startup immobiliare di Seattle Flyhomes conduce più licenziamenti in mezzo al “peggioramento dei venti contrari del settore”

La startup immobiliare di Seattle Flyhomes ha condotto un’altra ondata di licenziamenti mentre la società si trova ad affrontare quelli che definisce “venti contrari al settore persistenti e in peggioramento”.
Flyhomes ha condiviso la notizia in un post su LinkedIn giovedì.
La società non ha specificato quanti dipendenti siano stati colpiti, scrivendo solo che “molti amati compagni di squadra” sono stati licenziati.
E un portavoce dell'azienda ha rifiutato di condividere l'attuale organico dell'azienda con GeekWire.
La startup, che aiuta gli acquirenti di case a garantire gli acquisti con offerte interamente in contanti, ha licenziato un numero imprecisato di dipendenti a giugno.
Ha tagliato il 20% della sua forza lavoro nel luglio 2022 e ha ridotto nuovamente l’organico nel novembre 2022.
Ulteriori tagli sembrano aver avuto luogo questo autunno, poiché Kyle Munson, ex vicepresidente del marketing di crescita presso Flyhomes, ha pubblicato su LinkedIn a novembre che era “ licenziato qualche settimana fa." "Questa decisione arriva di fronte al persistente e peggioramento delle difficoltà del settore che ci hanno spinto a ristrutturare la nostra attività per soddisfare al meglio le esigenze dei nostri clienti in un mercato immobiliare in rapida evoluzione", si legge nel post della società su LinkedIn questa settimana.
“Ogni passo che abbiamo compiuto negli ultimi anni è stato fatto con attenzione e attenzione per ridurre al minimo questo tipo di misure.
Alla fine, però, semplicemente non sono bastati, e questo ci dispiace”.
Le startup immobiliari sono state duramente colpite dall’aumento dei tassi di interesse ipotecari e da condizioni macroeconomiche più ampie, e i licenziamenti si sono fatti sentire in tutto il settore in aziende come Redfin, Opendoor, Compass e altre.
Fondata nel 2016, Flyhomes è guidata dal CEO e co-fondatore Tushar Garg.
Ad oggi ha raccolto più di 200 milioni di dollari, inclusa una tornata di serie C da 150 milioni di dollari raccolta nel giugno 2021.
La società offre una suite di servizi ipotecari e di acquisto di case.
Fornisce un programma Acquista prima di vendere che aiuta i venditori ad acquistare e trasferirsi nella loro prossima casa prima di vendere la loro proprietà attuale.
A settembre, Flyhomes ha lasciato uno spazio ufficio vicino al lungomare di Seattle per trasferirsi in un ufficio di 4.000 piedi quadrati a 500 Union St.
Suite 325 in centro.
Un portavoce dell’azienda ha affermato che il ridimensionamento dello spazio è il risultato del passaggio a una politica di lavoro a distanza e non è stato fornito un numero aggiornato dell’organico.
Flyhomes ha acquisito la startup host-to-own Loftium a febbraio.
La società ha inoltre acquisito beni da Home Sale Assered, una società dell'area di Chicago che aiuta i proprietari di case a trasferirsi in una nuova casa senza la necessità di vendere la loro casa attuale.
Gli investitori di Flyhomes includono Norwest Venture Partners, Battery Ventures, Fifth Wall, Camber Creek, Balyasny Asset Management, Andreessen Horowitz, Canvas Partners e l'ex CEO del gruppo Zillow Spencer Rascoff.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d