Tech

La startup di Seattle Flyhomes libera uno spazio ufficio privilegiato vicino al nuovo progetto sul lungomare

Flyhomes ha una nuova casa.
GeekWire ha individuato i cartelli di locazione presso l'ex quartier generale della società di Seattle di 9.000 piedi quadrati, vicino al nuovo progetto sul lungomare.
La startup immobiliare ha confermato di aver lasciato lo spazio il 1 settembre e ora occupa un ufficio di 4.000 piedi quadrati a 500 Union St.
Suite 325 nel centro di Seattle.
"Ci siamo allontanati dal lungomare perché il nostro contratto di locazione era scaduto e perché il nuovo ufficio che abbiamo trovato che meglio soddisfaceva le nostre esigenze si trovava in questa posizione", ha detto il portavoce di Flyhomes Justin O'Neill.
Ha aggiunto che il ridimensionamento dello spazio è il risultato del passaggio a una politica di lavoro a distanza.
O'Neill non ha fornito un numero aggiornato dell'organico.
Flyhomes, che aiuta gli acquirenti di case a fare offerte in contanti tra gli altri servizi immobiliari, ha subito numerosi licenziamenti.
Molte aziende tecnologiche stanno ridimensionando o abbandonando gli spazi per uffici mentre il mercato immobiliare di Seattle continua a vedere un aumento dei posti vacanti.
L'uscita di Flyhomes apre spazi per uffici privilegiati presso il 1201 Western Building lungo Western Avenue, proprio di fronte al Pier 56 di Seattle.
La demolizione del viadotto a due piani Alaskan Way, parte dei lavori di ristrutturazione del lungomare in corso, ha aperto l'ufficio alla vista di Puget Il suono e le montagne olimpiche.
Mark Vadon, investitore e membro del consiglio di Flyhomes, ha confermato a GeekWire di essere un investitore di minoranza nel 1201 Western Building.
Il suo proprietario amministratore è la società immobiliare commerciale di Seattle Martin Smith.
Fondata nel 2016, Flyhomes offre una suite di servizi di mutuo e acquisto di case.
Fornisce un programma Acquista prima di vendere che aiuta i venditori ad acquistare e trasferirsi nella loro prossima casa prima di vendere la loro proprietà attuale.
L’azienda ha attraversato la sua terza tornata di licenziamenti all’inizio di quest’estate in un mercato immobiliare lento.
Flyhomes ha acquisito la startup host-to-own Loftium a febbraio.
La società ha inoltre acquisito beni da Home Sale Assered, una società dell'area di Chicago che aiuta i proprietari di case a trasferirsi in una nuova casa senza la necessità di vendere la loro casa attuale.
Flyhomes è guidata dal CEO e co-fondatore Tushar Garg.
Ad oggi ha raccolto più di 200 milioni di dollari, incluso un round di serie C da 150 milioni di dollari raccolto nel giugno 2021.
Tra gli investitori figurano Norwest Venture Partners, Battery Ventures, Fifth Wall, Camber Creek, Balyasny Asset Management, Andreessen Horowitz, Canvas Partners e l'ex Zillow L'amministratore delegato del gruppo Spencer Rascoff.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d