La modalità oscura forzata di Google Chrome per le pagine Web è in arrivo su tutte le piattaforme

Con la crescente adozione dei display degli smartphone OLED, le modalità scure stanno guadagnando popolarità su varie piattaforme.
Android Q porta una modalità dark nativa e questo ha molti sviluppatori a dilettarsi con le modalità dark native nelle loro app.
Google stesso ha aggiunto singoli toggle per le modalità scure in molte delle sue app, tra cui Ricerca Google, Foto, Keep, File e molte altre.
Nel frattempo, ci sono stati diversi tentativi di rendere i siti Web in modalità oscura su Google Chrome e, a causa dell'ampio ambito di elementi dell'interfaccia utente sul Web, questo sembra aver richiesto più tempo rispetto alle app.
Ad aprile, Google ha aggiunto un flag di Chrome per abilitare una modalità scura nella versione beta del browser.
Questo in realtà ha funzionato semplicemente invertendo i colori nell'interfaccia utente di Chrome versione 74.
Alla fine, con l'aggiornamento a Chrome 77, la modalità oscura è notevolmente migliorata con l'ulteriore esclusione delle immagini dall'inversione nella modalità oscura.
Ma ora, c'è una nuova bandiera di Chrome che sostituisce le precedenti modalità scure con un'opzione a tutti gli effetti per forzare la modalità scura su tutti i siti Web.
Questa opzione abilita uno sfondo su tutti i siti Web senza ripristinare i colori o strappare la leggibilità delle immagini.
Come abilitare la modalità dark forzata per le pagine Web in Google Chrome Scarica Chrome Canary, la versione in via di sviluppo del browser che viene aggiornata ogni giorno con funzionalità nuove e sperimentali.
Inserisci chrome: // flags nella barra degli indirizzi.
Qui troverai le bandiere o gli interruttori di Chrome per le funzioni sperimentali in Chrome.
Nella barra di ricerca sulla pagina, cerca Force Dark Mode per i contenuti Web Toccare il menu a discesa con Predefinito come opzione selezionata e impostarlo su Abilitato.
Trovo che l'opzione "Abilitato con inversione selettiva di elementi non di immagine" funzioni meglio nel mio caso su Android.
Ti verrà richiesto di riavviare il browser.
Tocca Riavvia per vedere le modifiche applicate.
È molto probabile che questo cambi lo sfondo della pagina Web in nero e il testo bianco mantenendo intatto il resto degli elementi colorati.
Come puoi vedere sopra, tutti i colori tranne lo sfondo e il testo rimangono invariati.
Se si desidera invertire i colori degli elementi dell'interfaccia utente, è anche possibile scegliere i profili colore da HSL e CIELAB in base ai quali si verificherà l'inversione del colore.
La funzionalità è compatibile con tutte le piattaforme tra cui Android, Windows, Mac, Linux e ChromeOS.
Per me, la funzione sembra essere stabile e coerente su Android e su un Mac, e spero che questo venga presto spostato sul canale di sviluppo di Chrome.
Via: Techdows Chrome Canary (instabile) (gratuito, Google Play) → Il post in cui la modalità oscura forzata di Google Chrome per le pagine Web sta arrivando su tutte le piattaforme è apparso per primo sugli sviluppatori xda.

Commenti

commenti