I sorgenti del kernel Samsung Galaxy S10, S10e e S10 + sono disponibili per i modelli Exynos

Dopo mesi di trapelate, il Samsung Galaxy S10e, il Samsung Galaxy S10 e il Samsung Galaxy S10 + sono stati finalmente rilasciati lo scorso mese, poco prima che MWC 2019 potesse partire. I telefoni rappresentano il meglio di ciò che Samsung ha da offrire nel 2019 finora a diverse fasce di prezzo. Siamo persino andati d'accordo con il costosissimo $ 599 Galaxy Galaxy S10 + con 12 GB di RAM e 1 TB di spazio di archiviazione, che offre un enorme potenziale per qualsiasi caso d'uso che si possa pensare, promettendo la capacità di portare a termine il lavoro. I lettori del forum Galaxy S10 XDA vengono ai nostri forum per realizzare parte di questo enorme potenziale con questi fantastici dispositivi e per questo richiedono un codice sorgente del kernel aggiornato. Per la gioia di questi lettori, Samsung ha rilasciato le fonti del kernel per le varianti Exynos del Galaxy S10e (SM-G970F), Galaxy S10 (SM-G973F) e Galaxy S10 + (SM-G975F) sul sito Web Samsung Open Source Release Center . Al momento della stesura di questo articolo, il sito stava riscontrando alcuni problemi che mostravano correttamente i risultati della ricerca, ma possiamo confermare che le fonti sono state rese disponibili poiché abbiamo utilizzato quelle stesse fonti per confermare l'esistenza della variante 5G del Samsung Galaxy Note 10. Provare ancora una volta per vedere se il sito web è stato corretto. Galaxy S10 + XDA Forum Con la disponibilità del codice sorgente del kernel, gli sviluppatori possono avviare il porting del popolare recupero personalizzato TWRP sul dispositivo, presupponendo lo sblocco del bootloader. Ciò renderà il backup delle partizioni molto più semplice, poiché gli utenti non dovranno più fare affidamento sulle immagini trasparenti ODIN. Inoltre, questo faciliterà il lampeggiare del Project Treble Generic System Images (GSI) poiché Samsung non offre il protocollo fast boot sui propri dispositivi. Presto potremo verificare se una ROM AOSP come la Phh-Treble ROM di Phhusson Developer riconosciuta da XDA funzionerà. Se ci sono problemi, la disponibilità del codice sorgente del kernel sarà utile nel debugarli. Fonte: Samsung Open Source Center

Commenti

commenti