Google Nest Home Hub Max annunciato ufficialmente con display da 10 pollici e fotocamera

La gamma di assistenza digitale di Google è ora estremamente competitiva. L'enorme vantaggio che Amazon ha avuto rispetto ai suoi concorrenti è scivolato da tempo, e ora è discutibile se si potrebbe anche chiamare un vantaggio. Google sta cercando di ridurre ulteriormente questo vantaggio con il suo ultimo annuncio di casa intelligente, il Nest Hub Max. Oggi all'I / O di Google, Google ha annunciato ciò che è essenzialmente un passo avanti rispetto all'hub di Google Home. Abbiamo ricevuto informazioni su questo dispositivo poiché Google lo ha trapelato accidentalmente sulla sua home page collegata a marzo. Dotato di uno schermo LCD da 10,1 pollici, Nest Hub Max è un display intelligente che utilizza l'interfaccia utente familiare di Google. Ma ciò che è senza dubbio la caratteristica di spicco di questo dispositivo è la fotocamera integrata. Il sensore Sony IMX277 è lo stesso trovato in GoPro Hero 7 Black, in 12MP. Google è ben noto per le sue fantastiche fotocamere nella serie di smartphone Pixel, quindi è difficile immaginare che la qualità delle immagini di Nest Hub Max sarà tutt'altro che brillante. La fotocamera verrà utilizzata per molte funzionalità con Nest Hub Max, in particolare la possibilità di effettuare videochiamate tramite Google Duo. Una caratteristica interessante qui è che l'obiettivo grandangolare utilizzerà il software per seguire l'utente mentre si muove intorno al fotogramma, assicurando che l'attenzione sia sempre su di essi. La fotocamera dispone anche della tecnologia di riconoscimento facciale. Ciò significa che Nest Hub Max riconoscerà le persone e mostrerà informazioni ad esse pertinenti. Ad esempio, potrebbe visualizzare quali eventi ha una persona quel giorno, il loro percorso verso il lavoro, ecc. Ciò è particolarmente utile per le case in cui più persone utilizzano il dispositivo. Google intende inoltre che il dispositivo sia utilizzato come TV in cucina. Può visualizzare video da YouTube, aiutare le persone con la cucina, recuperare i loro programmi TV e molto altro ancora. Google è anche chiaramente preoccupata per le preoccupazioni degli utenti sulla privacy. Il dispositivo è dotato di un interruttore dedicato sul retro per spegnere telecamere e microfoni. Lo fa tagliando l'alimentazione elettrica reale, quindi non ci sono soluzioni alternative. Google afferma inoltre che tutti i dati relativi al riconoscimento facciale sono mantenuti interamente sul dispositivo, il che significa che la privacy dell'utente è ben protetta Internamente, Nest Hub Max ha un SoC T931 AMlogic e 2 GB di RAM. Questo è un piccolo miglioramento rispetto all'hub Home standard con AMLogic S905D2. Il display da 10.1 pollici funziona con una risoluzione di 1280 × 800, che equivale a 150ppi. Gli altoparlanti stereo dovrebbero fornire al dispositivo una gamma audio decente, migliorando l'esperienza delle videochiamate di cui sopra. Google Nest Hub Max uscirà qualche volta quest'estate negli Stati Uniti (puoi iscriverti alla lista d'attesa adesso). Con un prezzo di $ 229, è certamente più costoso rispetto all'Home Hub – che ha visto il suo prezzo sceso a $ 129 – ma visti i miglioramenti apportati da Nest Hub Max, l'aumento dei prezzi è in qualche modo giustificato. Fonte: Google Il post Google Nest Home Hub Max annunciato ufficialmente con display da 10 pollici e fotocamera apparsa prima su xda-sviluppatori.

Commenti

commenti