Facebook può riportare il supporto per la chat di Messenger nell'app principale

La messaggistica istantanea era una parte fondamentale dell'esperienza iniziale di Facebook. Ma con l'aumento della popolarità degli smartphone, Facebook ha iniziato a consigliare agli utenti di installare Facebook Messenger per un'esperienza più fluida e più accattivante. Con alcuni aggiornamenti, si è persino preso la libertà di installare Facebook Messenger sui telefoni Android senza chiedere alcun permesso agli utenti. Alla fine, dopo aver acquistato WhatsApp nel 2014, la società di social media ha iniziato a rimuovere le funzionalità di chat dalla sua regione regione per regione, costringendo gli utenti a installare separatamente l'app Messenger. Ma a cinque anni di distanza, Facebook sta rivalutando le sue decisioni. Jane Manchun Wong, una stella nascente nel panorama tecnologico che scopre nuove funzionalità mediante il reverse engineering del codice di app popolari come Facebook e Spotify, ha rivelato che la società potrebbe testare la mossa per riportare l'opzione Chat nell'app. Mentre il pulsante in alto a destra consente agli utenti di aprire Messenger, Wong afferma che potrebbe essere utilizzato per visualizzare le chat all'interno dell'app Facebook. Per ora, questa nuova sezione "Chat" sembra contenere solo le funzionalità di base della chat. Per dare reazioni ai messaggi, effettuare una chiamata, inviare foto, ecc., Devi comunque aprire l'app Messenger – Jane Manchun Wong (@wongmjane) 12 aprile 2019 Nella versione dell'app di Facebook che viene esaminata da Wong, le chat il menu offre solo funzionalità di chat di base. Per altre funzioni come le reazioni, l'invio di file multimediali o le chiamate, gli utenti devono aprire l'app Messenger. È interessante notare che c'è un'opzione per inviare risposte GIF. Quindi, possiamo aspettarci un'interfaccia DM limitata, abbastanza simile a Instagram. L'idea di Facebook che riporta tutte le funzionalità di Messenger all'app di Facebook sembra remota, dal momento che potrebbe intaccare la base di utenti di oltre 1,3 miliardi di app della messaggistica. Anche se l'intenzione di Facebook dietro questa mossa non può essere calcolata in modo accurato, è probabile che facciano parte del desiderio di Zuckerberg di unificare tutte le app di Facebook – tra cui Messenger, WhatsApp e Instagram – sotto un unico ombrello per un migliore coinvolgimento degli utenti (e presumibilmente un maggiore controllo sui loro dati). Tuttavia, l'aggiunta di funzionalità di chat all'interno dell'applicazione dovrebbe essere elegante, specialmente per coloro che non usano Messenger per scelta. Il post Facebook può riportare il supporto per la chat di Messenger nell'app principale apparso per la prima volta su xda-developers.

Commenti

commenti