Tech

Chiamare gli esperti di ChatGPT e Midjourney: il nuovo concorso include creatori di contenuti di intelligenza artificiale generativa

Chiamare tutti gli ingegneri esperti di prompt.
La startup Forum3 di Seattle ha rivelato lunedì che sta iniziando la produzione di Hive3, un nuovo concorso in stile eSport per i creatori di contenuti per sviluppare immagini, audio, video, giochi e altro attraverso l'intelligenza artificiale generativa.
L'obiettivo è offrire ai creatori una piattaforma per mostrare il potenziale dell'intelligenza artificiale e competere per premi in denaro e sponsorizzazioni.
La prima stagione della competizione uscirà entro la fine dell'anno.
Forum3, fondato lo scorso anno per aiutare le aziende a utilizzare gli NFT e altre nuove tecnologie per la costruzione del marchio, sta iniziando a raggiungere i potenziali partecipanti e a riunire una giuria.
Il concorso sarà presentato principalmente sulla piattaforma di Forum3, inclusa la "possibilità di uno spettacolo", ha affermato il co-CEO di Forum3 Adam Brotman.
L'idea è quella di creare un programma in stile concorso di cucina, in cui gli spettatori possano seguire a casa e imparare a utilizzare piattaforme AI come ChatGPT e Midjourney.
Possono anche saperne di più sulle linee guida etiche e legali per l'uso della tecnologia, ha affermato Brotman, ex leader digitale di Starbucks.
Il concorso arriva quando il pubblico più ampio adotta gli strumenti di intelligenza artificiale.
Uno studio ha rilevato che il 28% degli americani afferma di interagire con l'IA almeno una volta al giorno.
L'emergere di strumenti di intelligenza artificiale è stato motivo di preoccupazione per i diritti di proprietà intellettuale, poiché i creatori di contenuti e gli studi temono che il loro lavoro venga utilizzato per addestrare modelli di intelligenza artificiale senza compenso o riconoscimento.
C'è stato un uso improprio della creazione di deep-fake, in cui audio, immagini e video vengono alterati digitalmente per assomigliare a un'altra persona, spesso senza il loro consenso.
AI è al centro dello sciopero di Hollywood; attori e scrittori hanno espresso la loro preoccupazione per l'utilizzo dell'intelligenza artificiale per replicare la loro somiglianza, togliendo opportunità di lavoro.
Il co-CEO di Forum3 Andy Sack ha notato il potenziale per la nuova tecnologia di ispirare "comportamenti scadenti" e "prese di denaro", comprese le numerose truffe legate alle criptovalute durante l'aumento della popolarità di Web3.
"Vogliamo assolutamente scendere su qualunque cosa significhi essere dalla parte giusta per scatenare responsabilmente la creatività esponenziale", ha affermato Sack, un veterinario tecnico dell'area di Seattle.
Come parte del processo di sviluppo pre-stagionale, l'attenzione sarà focalizzata sull'ottenimento di sponsor per la competizione, comprese le compagnie cinematografiche e altri marchi orientati al consumatore.
La società prevede anche l'approvazione delle stesse società di intelligenza artificiale.
Numerosi marchi legacy stanno sfruttando l'entusiasmo dell'IA per le proprie campagne di marketing.
A marzo Coca-Cola ha lanciato un concorso AI, sviluppato da OpenAI e Bain & Co., invitando i creativi digitali a produrre opere d'arte con i suoi loghi.
All'inizio di quest'anno è stata rilasciata una raffica di video AI generati dagli utenti, attribuiti a Balenciaga.
I marchi saranno attratti dalla missione del concorso di insegnare un uso responsabile dell'IA, ha affermato Sack.
Forum3 aiuta le aziende a sviluppare tecnologie AI, blockchain e metaverse.
La startup aveva già consigliato a Starbucks lo sviluppo del suo progetto di oggetti da collezione digitali Odyssey.
Forum3 ha raccolto 10 milioni di dollari a dicembre e ha introdotto la sua tecnologia di coinvolgimento dei clienti basata su NFT per le aziende rivolte ai consumatori.
Sack ha co-fondato il fondo di investimento Founders' Co-op con sede a Seattle, poi ha guidato Techstars Seattle per cinque anni, con una coorte che ha prodotto tre unicorni.
Successivamente, ha lavorato a fianco del CEO di Microsoft Satya Nadella come consulente per l'innovazione e la trasformazione digitale.
Più di recente, è stato investitore presso il fondo di venture capital nativo blockchain Keen.capital.
Brotman è l'ex chief digital officer di Starbucks, dove ha contribuito a creare l'app mobile di Starbucks, che ora gestisce più di un quarto degli ordini dell'azienda.
È anche l'ex CEO e attuale presidente di Brightloom, una startup che aiuta le aziende a trasformare i dati dei propri clienti in campagne di marketing personalizzate.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d