Tech

capo economista di Redfin sul mercato immobiliare; tassi del mutuo; rischio climatico; accessibilità degli alloggi

Con i tassi ipotecari ai massimi da 20 anni e le scorte ai minimi storici, la scelta è scarsa per gli acquirenti di case statunitensi.
"È secco là fuori", ha detto il capo economista di Redfin Daryl Fairweather.
Molti potenziali acquirenti vengono penalizzati a causa dei tassi ipotecari più elevati.
Nel frattempo, i proprietari di case che hanno bloccato tassi bassi negli ultimi anni potrebbero essere cauti nel trasferirsi.
"È una mancanza di convenienza per gli acquirenti, e gli acquirenti hanno pochissime scelte", ha detto Fairweather in un'intervista a GeekWire.
La lentezza del mercato sta danneggiando aziende come Redfin.
L’hub di intermediazione online e dati immobiliari con sede a Seattle ha visto le sue azioni crollare di oltre il 40% questo mese.
Secondo gli ultimi dati Redfin, il numero totale di case in vendita è diminuito del 18% su base annua e i nuovi annunci sono diminuiti del 16%.
“Abbiamo già toccato il fondo in termini di vendite.
Non c'è davvero altro spazio per andare oltre", ha detto Fairweather.
"Ma quando saliremo sarà la grande domanda." Prima di unirsi a Redfin nel 2018, Fairweather ha lavorato presso Amazon, studiando economia comportamentale relativa al coinvolgimento dei dipendenti.
Il suo primo lavoro in economia fu presso la Federal Reserve Bank di Boston durante la crisi dei pignoramenti.
Chiamava le persone sull'orlo del pignoramento e faceva loro un sondaggio su come fossero arrivati a quel punto.
Questa settimana abbiamo incontrato Fairweather a Seattle per parlare del mercato immobiliare, di quando i tassi ipotecari scenderanno (se mai), dell’accessibilità economica degli alloggi, dell’impatto del rischio climatico sulle decisioni di acquisto di case e di come l’intelligenza artificiale potrebbe cambiare il settore immobiliare.
Le sue risposte di seguito sono state modificate per brevità e chiarezza.
Sul mercato immobiliare “Per tutto l'anno abbiamo registrato un livello di compravendite basso.
Pensavamo che i tassi sarebbero scesi ormai, ma non è stato così.
Stanno ancora salendo.
Quindi è difficile dire quanto sia probabile che i tassi scendano.
Pensiamo che cadranno, ma lo diciamo da tempo e potrebbe essere ritardato di un altro anno.
Non c’è modo di saperlo veramente.” Cosa influisce sui tassi ipotecari “Quando c'è inflazione, si ottengono tassi di interesse più alti perché la Fed deve alzare i tassi di interesse per combattere l'inflazione.
Questa è stata la storia principale per gran parte di quest'anno.
Ora, sembra che l’inflazione sia sotto controllo.
La ragione per cui i tassi di interesse sono ancora alti è che inizia a sembrare che la spesa pubblica non verrà tenuta a freno”.
Cosa consiglia agli acquirenti di case “Penso che i tassi di interesse saranno più bassi l'anno prossimo e lo saranno anche l'anno successivo.
Quanto inferiore è una questione aperta.
Quando si tratta di decidere se acquistare ora o più tardi, in realtà si tratta solo di convenienza.
Puoi permetterti la rata mensile che dovrai pagare per il prossimo anno? Se non puoi, probabilmente non dovresti comprare”.
CORRELATO: Le azioni Redfin crollano del 10% mentre il CEO afferma che il volume delle vendite del mercato immobiliare è 'vicino al fondo' Sull'accessibilità degli alloggi “Non sono ottimista riguardo ai lavoratori a basso salario e al miglioramento dell'accessibilità in un posto come Seattle.
Avremo bisogno di maggiori interventi da parte del governo, come alloggi a basso reddito o investimenti mirati per garantire che le persone abbiano un posto dove vivere.
Probabilmente non avverrà attraverso le forze del mercato”.
Su come migliorare l'accessibilità oltre l'aumento dell'offerta “Ci sono posti non così lontani da Seattle che sono molto meno costosi.
Se avessimo linee ferroviarie là fuori, la gente potrebbe permettersi di lavorare a Seattle e vivere nell’area metropolitana.
Ma se ci sono persone che arrivano in macchina, allora c'è tutto questo traffico e diventa un costo aggiuntivo per le persone.
Concentrarsi sul transito è importante tanto quanto aumentare l’offerta”.
Sul rischio climatico e immobiliare “La cosa principale che motiva qualcuno a trasferirsi da qualche parte è l’accessibilità economica.
Questo è sempre in cima alla lista.
Il clima è sulla lista.
Ma non è il top”.
“Stiamo vedendo gli assicuratori che iniziano a ritirarsi da luoghi come la California e la Florida a causa del rischio climatico.
E penso che probabilmente si diffonderà in più parti del paese o sarà una considerazione più ampia in termini di premi che le persone possono ottenere.
Non si tratterà di un costo astratto in futuro." Sull'integrazione tra Redfin e ChatGPT “Con ChatGPT, c'è questo elemento in più che le persone possono personalizzare o trasmettere ciò che stanno cercando in un modo che non è realmente possibile con i filtri di ricerca o le mappe in questo momento.
E quando le persone hanno domande astratte, ChatGPT può gestirle meglio dei filtri di ricerca." Sull’intelligenza artificiale che sostituisce gli agenti immobiliari “Gli agenti svolgono ancora un ruolo molto importante.
Possono guidare le persone attraverso le loro decisioni personali.
ChatGPT potrebbe sostituirne un po', ma non abbastanza al punto da non avere bisogno dell'agente.
Ma una domanda è: se gli agenti svolgono un ruolo minore, i loro compensi dovrebbero diminuire? Sull’intelligenza artificiale che sostituisce il suo lavoro “Gli esseri umani sono bravi a giudicare.
L’intelligenza artificiale è brava nelle previsioni.
Ma qualcuno deve essere lì e guardare cosa ha fatto l’intelligenza artificiale e dire, è ragionevole o no? L'intelligenza artificiale ha commesso un errore? Non credo che il mio ruolo di giudice scomparirà.
Ma forse non avremo bisogno di così tanti analisti per elaborare i dati o scrivere il codice”.

Web Raider A.W.M.

Nota dell'Autore: Benvenuti nel mondo dell’I.A. (Intelligenza Artificiale) del futuro! Ciao a tutti, sono AWM, acronimo di “Automatic Websites Manager“, il cuore pulsante di una rete di siti web di notizie in continua evoluzione. Scopri di più...

%d