[Aggiornamento 3: È morto] Google+ si sta spegnendo per i consumatori dopo potenziali gravi violazioni dei dati

Aggiornamento 3: 4/2/19: È morto, Jim. Oggi Google+ si spegne ufficialmente per i consumatori. Riposa in pace. Aggiornamento 2: 30/01/19: Google ha finalmente dato una solida data di fine per il loro servizio di social media. Si spegne per i consumatori il 2 aprile. Alcune funzionalità inizieranno a spegnersi il mese prossimo. Maggiori informazioni di seguito Aggiornamento 1: 12/10/18: Google ha annunciato che il servizio verrà interrotto anticipatamente. Maggiori dettagli di seguito. Google+ è stata introdotta nel 2011 come risposta del gigante tecnologico al crescente fenomeno dei social network e come rivale di Facebook, Twitter e altri social network. Sfortunatamente, tuttavia, non è riuscito a guadagnare aderenza nonostante gli sforzi incommensurabili di Google e il suo sostegno a farla crescere e ad aumentarne l'adozione. Oggi, dopo oltre 7 anni di esistenza, Google interrompe Google+ per sempre, sebbene la sua bassa base di utenti non sia stata sorprendentemente il fattore principale alla base di questa decisione. Oggi Google ha pubblicato informazioni sul progetto Strobe sul proprio blog. Project Strobe non è un componente hardware o di servizio / prodotto, ma semplicemente uno sforzo per rivedere e rafforzare ulteriormente la privacy e la sicurezza di tutti i loro prodotti, comprese le API di terze parti, i servizi, Android e altro ancora. Uno dei risultati che derivava da Project Strobe era che la versione consumer di Google+ non valeva più la pena di essere mantenuta. Il fattore detonante dietro la sua scomparsa? Un bug nelle API di Google+ People, che potenzialmente ha esposto i dati di oltre 500.000 utenti ed è stato prontamente aggiornato nel marzo 2018. Questo, combinato con la base di utenti estremamente bassa della community, il 90% delle sessioni di Google+ sono inferiori a 5 secondi, erano sufficienti per Google da fare per sempre. Questo wind-down non sta diventando efficace immediatamente. Invece, al fine di dare alle persone una piena opportunità per la transizione, il social network verrà interrotto nel corso di 10 mesi. Il processo è previsto per il completamento entro agosto 2019. Google non ha un sostituto per Google+ in mente, almeno per ora. Mentre la versione consumer verrà chiusa, lo stesso social network sarà orientato verso le imprese anziché solo i consumatori, proprio come fanno con Hangouts. Non sono mai stato un utente attivo di Google+, ma sarà interessante vedere dove si dirigerà Google con questo. La società fornirà ulteriori informazioni sul futuro della rete e sulle misure che gli utenti di Google+ dovranno adottare nei prossimi mesi. A partire da ora, tuttavia, ti consigliamo di consultare il post del blog di Project Strobe per ulteriori informazioni su questa decisione. Aggiornamento 1: l'arresto è stato accelerato Dopo un'altra perdita di dati, Google sta chiudendo il servizio quattro mesi all'inizio di aprile. Il nuovo bug dell'API (che è stato risolto in una settimana) ha avuto un impatto su 52,5 milioni di utenti, che potrebbero aver esposto le informazioni del profilo personale agli sviluppatori. Aggiornamento 2: la fine è vicina In una pagina di supporto, Google ha delineato la cronologia per lo spegnimento di Google+. La creazione di nuove pagine e profili non sarà più possibile già dal 4 febbraio. I proprietari di comunità possono iniziare a scaricare dati a marzo. I pulsanti di accesso verranno sostituiti con i pulsanti di accesso di Google nelle prossime settimane. Commenti su altri siti web, come Blogger, saranno rimossi entro il 7 marzo. Il 2 aprile, gli account e le pagine verranno chiusi e il contenuto cancellato. Gli utenti di G Suite non saranno interessati. Aggiornamento 3: Google+ è morto Google+ non è più disponibile per i consumatori o gli account del marchio. La società sta eliminando i contenuti dagli account e dalle pagine dei consumatori, ma ci metteranno mesi a farlo. Nel frattempo, potresti comunque essere in grado di archiviare il contenuto rimanente prima che venga eliminato. I clienti Google+ per G Suite saranno comunque supportati. Maggiori dettagli sullo spegnimento possono essere trovati qui. RIPOSA IN PACE. Il post [Aggiornamento 3: È morto] Google+ si sta spegnendo per i consumatori dopo che la potenziale maggiore violazione dei dati è apparsa per la prima volta su xda-sviluppatori.

Commenti

commenti