NOVITÀ IN CUCINA: ARRIVA LA CAPPA INTEGRATA NEL PIANO COTTURA

Novità in cucina: arriva la cappa integrata nel piano cottura per non rinunciare al design, eliminando odori e vapori in cucina in modo efficace. Si tratta di sistemi di aspirazione che sostituiscono la vecchia cappa, integrandosi al piano cottura.

Se avete sempre storto il naso alla vista delle cappe di aspirazione delle cucine, ebbene, il vento finalmente è cambiato e tra le ultime novità in cucina, c’è proprila cappa integrata nel piano cottura.

Ci hanno pensato molti interior designer, che dedicandosi alle nuove cucine dalle linee asciutte, dagli effetti a scomparsa e il meno ingombranti possibile, hanno ideato cappe integrate al piano cottura davvero intelligenti. Più che di vere e proprie cappe da cucina si tratta di sofisticati meccanismi aspira-odori e vapori che, con meccanismi computerizzati, compaiono a fianco del piano cottura solo quando viene loro richiesto. Non si tratta di semplici aspiratori, dunque, ma di vere proprie cappe integrate che fungono anche da oggetti di design nelle cucine moderne.

La cappa integrata al piano cottura, perciò, può assumere diverse forme: da semplice bocchettone aspira-odori posto a fianco dei fuochi fino a sottili pareti a scomparsa che si adattano al tipo di piano cottura e al look della nostra cucina.

Alcuni produttori hanno prodotto, poi, cappe integrate al piano cottura in versione glass, senza il profilo in alluminio. Il pannello di vetro si inserisce sul piano cottura, senza interrompere la continuità delle forme e delle linee; i comandi touch control permettono di governare la cappa. Insomma, la cappa integrata al piano cottura, più che una novità in cucina, è una vera rivoluzione della cottura e del design!

Commenti

commenti