CUCINE IN VETRO: TUTTI I PRO E I CONTRO

Design e arredo, ecco le cucine in vetro: tutti i pro e i contro da sapere prima della scelta. Visivamente sono bellissime ed eleganti, ma sono anche funzionali e pratiche? Scopriamo insieme le caratteristiche principali di questa particolare finitura.

Dal punto di vista estetico le ante della cucina in vetro sono stupende: lucide, luminose e raffinate. Quello in vetro è un modello di anta oggi sempre più di moda, proprio per le sue caratteristiche positive e per la sua bellezza. Di solito, infatti, il vetro viene utilizzato nelle cucine moderne per le antine nelle sue versioni temperate lucide, opache o satinate.

I pro delle cucine in vetro

Tra i vantaggi delle cucine in vetro troviamo l’estetica e la funzionalità. Lo stile, la classe  e l’eleganza che acquista la cucina in vetro è innegabile, così come la luminosità grazie alla lucentezza del materiale e alla sua capacità di riflettere la luce. Da un punto di vista funzionale, invece, le ante in vetro non solo non si gonfiano con l’umidità o il calore che è sempre presente in cucina, ma non arrugginiscono e non si scollano anche dopo tempo, proprio per le caratteristiche morfologiche del materiale stesso. Inoltre, sono immuni all’attacco di muffa o altri insetti che possono danneggiarle. Un ulteriore plus è costituito dalla versatilità nella combinazione dei colori e dei moduli, giocando con abbinamenti di colori e di materiali della struttura e dei pensili, impreziosendo ulteriormente l’ambiente.

I contro delle cucine in vetro

Tra gli svantaggi delle cucine in vetro, invece, vi segnaliamo la manutenzione e la pulizia. Le antine della cucina in vetro, infatti, richiedono di essere pulite spesse perché l’unto che si deposita su di esse e le ditate che si creano con il normale utilizzo risultano piuttosto visibili. È opportuno lucidare le ante con prodotti specifici per il vetro per garantire una perfetta igiene. Inoltre, per quanto il vetro utilizzato sia molto resistente, è bene valutare se realizzare tutti i pensili della cucina in vetro o se decidere di utilizzare questo materiale solo per le ante del blocco superiore, optando per un altro materiale per i pensili della base, soprattutto in presenza di bambini.

Se volete lasciarvi stupire e affascinare da alcune cucine in vetro bellissime potete sfogliare la gallery con i modelli più interessanti dei migliori marchi di arredamento. Dalla cucina Stosa Aliant in vetro bianco alla cucina Valcucine Artematica Vitrum con ante bianco nuvola, passando per la cucina in vetro LiberaMente di Scavolini con basi laccate lucide color visone e le ante dei pensili in vetro lucido avorio, avrete l’imbarazzo della scelta.

Commenti

commenti